La Sicilia e' una delle regioni italiane piu' affascinanti. La Sicilia ha tutte le bellezze che possano essere desiderate da una regione: citta' d'arte, isole fantastiche, coste attraenti, montagne uniche. La Sicilia ha un clima che allunga all'anno intero la stagione turistica e in più ha quel po' di mistero che entra nel petto del visitatore e non lo abbandona piu'. Un viaggio in Sicilia, in quest'isola che affascina per il suo paesaggio e per la sua storia artistica della Sicilia, rimane un esperienza unica e indimenticabile, che arricchisce lo spirito. "Senza vedere la Sicilia non si puo' avere un'idea dell'Italia: e' in Sicilia che si trova la chiave di tutto". Cosi' scrisse Goethe da Palermo il 13 aprile 1787 in occasione del suo primo viaggio in Italia alla ricerca delle radici della cultura occidentale. Anche se disastrosi e ricorrenti eventi naturali hanno determinato lungo i secoli la scomparsa di preziose testimonianze architettoniche sia dell'arte greca, come di quella indigena, di quella punica e di quella romana restano tuttora numerose e imponenti testimonianze a Siracusa, Taormina, Agrigento, Selinunte, Segesta, Piazza Armerina, Enna, Mozia, Gela, Megara, ecc. L'arte in Sicilia e' un argomento che non si puo' certamente esaurire in qualche pagina. Sull'arte della Sicilia sono stati scritti volumi interminabili e cio' che noi desideriamo non e' riproporvi tutto questo ma darvi una panoramica, ampia per quanto possibile, delle ricchezze che si possono scoprire in questa regione e degli artisti di ieri e di oggi che sono nati in questa terra o che la hanno amata per cio' che essa e', e' stata ed ha significato per loro. La Sicilia conserva un patrimonio artistico notevole che cida testimonianza delle diverse popolazioni che hanno abitato l'isola nel corso del tempo. La valle dei templi di Agrigento, Taormina, nonchè città come Palermo, Siracusa e Messina sono poli di attrazione turistica insieme al vulcano Etna tutt'ora attivo.